Conferenze, laboratori, mostre, spettacoli e workshop, per "immergersi" in modo innovativo e coinvolgente, con eventi per ogni genere di pubblico, interattivi e trasversali. Un momento di riflessione, analisi e divulgazione scientifica dei temi legati al mare.

Giovedì 16 maggio

Dalle 9 alle 16 (evento riservato alle scuole) e dalle 16 alle 18 (ingresso libero), Porto Antico - Piazza delle Feste

Laboratorio interattivo di ascolto dei suoni prodotti dalle megattere in base a parametri acustici e comparazione con le vocalizzazioni di altri cetacei. Approfondimento sulla biologia di questi mammiferi e sensibilizzazione sul rischio di estinzione.

A cura di:
Julia Maldonado (Università di Torino) in collaborazione con ETICOSCIENZA - Associazione di Etologia Etica
Contatti:
organizzazione.eventi@unige.it

Dalle 9 alle 16 (evento riservato alle scuole) e dalle 16 alle 18 (ingresso libero), Porto Antico - Piazza delle Feste

Siamo fatti di carbonio, mangiamo carbonio e la nostra civiltà è largamente basata sul carbonio, ma quali sono gli effetti sull’ambiente marino? Attraverso esperimenti interattivi si scoprirà in cosa consiste l’acidificazione del mare e si avrà la possibilità di provare alcuni strumenti per la misura di CO2 nell’atmosfera e in mare.

A cura di:
Sara Pensieri e Roberto Bozzano (CNR-IAS)
Contatti:
organizzazione.eventi@unige.it

Dalle 9 alle 16 (evento riservato alle scuole) e dalle 16 alle 18 (ingresso libero), Porto Antico - Piazza delle Feste

Un percorso interattivo alla scoperta delle foreste marine. Costruzione di un habitat costiero-marino, possibilità di toccare con mano le alghe liguri e ripopolare una foresta di alghe usando diversi materiali.

A cura di:
Mariachiara Chiantore, Gina De La Fuente, Doriana Sicurelli (Università di Genova, Laboratorio di Ecologia del Benthos e Progetto ROC-POP Life)
Contatti:
organizzazione.eventi@unige.it

Dalle 9 alle 16 (evento riservato alle scuole) e dalle 16 alle 18 (ingresso libero), Porto Antico - Piazza delle Feste

Internet è un grande mare in cui navigare, fare nuovi incontri, pescare informazioni e, addirittura, essere pescati da altri (phishing). Il laboratorio prevede un’introduzione divulgativa al phishing arricchita da una parte pratica per capire come difendersi.

A cura di:
Marina Ribaudo e Enrico Russo, ZenHack Team (Università di Genova)
Contatti:
organizzazione.eventi@unige.it

Dalle 9 alle 16 (evento riservato alle scuole) e dalle 16 alle 18 (ingresso libero), Porto Antico - Piazza delle Feste

Quanto è difficile definire l’altitudine di un luogo? Grazie a semplici giochi, i partecipanti apprenderanno le tecniche antiche e moderne, così come le criticità: ad esempio, l’altitudine è riferita al livello del mare, ma la sua superficie varia a seconda del moto ondoso, delle maree e di altri effetti…

A cura di:
Bianca Federici (Università di Genova)
Contatti:
organizzazione.eventi@unige.it

Dalle 9 alle 16 (evento riservato alle scuole) e dalle 16 alle 18 (ingresso libero), Porto Antico - Piazza delle Feste

Saranno illustrati materiali utilizzati per le immersioni (mute, erogatori, microfoni, trivelle per il ghiaccio, macchine fotografiche, etc.), che potranno essere toccati e provati dai partecipanti.

A cura di:
Stefano Schiaparelli (Università di Genova)
Contatti:
organizzazione.eventi@unige.it

Dalle 9 alle 16 (evento riservato alle scuole) e dalle 16 alle 18 (ingresso libero), Porto Antico - Piazza delle Feste

La bussola magnetica e la carta nautica: due strumenti indispensabili per la navigazione. Modalità di utilizzo a bordo delle unità navali.

A cura di:
Istituto Idrografico della Marina
Contatti:
organizzazione.eventi@unige.it

Dalle 9 alle 16 (evento riservato alle scuole) e dalle 16 alle 18 (ingresso libero), Porto Antico - Piazza delle Feste

Laboratorio itinerante, durante il quale i partecipanti verranno accompagnati lungo le banchine del Porto Antico alla scoperta della vita marina che si osserva appena al di sotto del pelo dell’acqua. Una vita rigogliosa che a prima vista può sfuggire a occhi inesperti, composta di affascinanti specie autoctone e aliene.

A cura di:
Giorgio Bavestrello e Federico Betti (Università di Genova)
Contatti:
organizzazione.eventi@unige.it

Ore 10, Acquario di Genova – Nave Italia – Salone blu, ingresso libero fino a esaurimento posti

Presentazione pubblica del nuovo Centro del Mare dell’Università di Genova, che raccoglie tutti i corsi di laurea e i dottorati di ricerca inerenti il mare.

A cura di:
Paolo Comanducci (Rettore Università di Genova)
Contatti:
organizzazione.eventi@unige.it

Ore 10, Piazza delle Feste - Spazio Conferenze, ingresso libero fino a esaurimento posti

Presentazione di tre pubblicazioni legate alla cultura nautica: dall'analisi storico-artistica della figura di Giovanni Andrea Doria, "generale del mare", all'evoluzione della progettazione e costruzione delle navi fino alla tutela del patrimonio nautico attraverso una piattaforma digitale.

A cura di:
GUP (Genova University Press)
Contatti:
organizzazione.eventi@unige.it

Dalle 10 alle 18, Porto Antico - Piazza delle Feste, accesso libero

Salvaguardia della vita umana in mare, sicurezza della navigazione e del trasporto marittimo, tutela dell’ambiente marino, dei suoi ecosistemi e attività di vigilanza della pesca marittima sono alcune delle principali attività della Guardia Costiera, presente con manichini e materiale sub, modellini di unità di soccorso.

A cura di:
Direzione marittima – Capitaneria di Porto, Genova
Contatti:
organizzazione.eventi@unige.it

Dalle 10 alle 18, Porto Antico - Piazza delle Feste, accesso libero

Mostra di fotografie subacquee scattate durante le spedizioni scientifiche lungo i fiordi Puyuhuapi e Jacaf, che mostrano la ricchezza e la tipicità della biodiversità dei fiordi cileni, accompagnate da grafiche che descrivono la vita e le esplorazioni di Von Humboldt.

A cura di:
Giorgio Bavestrello e Federico Betti (Università di Genova)
Contatti:
organizzazione.eventi@unige.it

Dalle 10 alle 18, Porto Antico - Piazza delle Feste, accesso libero

L'Università di Genova gestisce l'Area Protetta Regionale dei Giardini Botanici Hanbury, tra i più importanti giardini di acclimatazione del Mediterraneo, e l'Area di tutela marina di Capo Mortola. Pannelli, immagini e realtà virtuale consentiranno di immergersi in questo splendido patrimonio di biodiversità.

A cura di:
Mauro Mariotti e Luigi Minuto (Università di Genova)
Contatti:
organizzazione.eventi@unige.it

Ore 12, Piazza delle Feste - Spazio Conferenze, ingresso libero

A cura di:
MUDS S.r.l.
Contatti:
organizzazione.eventi@unige.it

Ore 16, Acquario di Genova – Nave Italia – Salone blu, ingresso libero fino a esaurimento posti

La conferenza toccherà il tema dei cambiamenti del lavoro a bordo dei bastimenti nell’età del passaggio definitivo dalla vela al vapore.

A cura di:
Luca Lo Basso (Università di Genova) e Monica Garibaldi (CISEI)
Contatti:
organizzazione.eventi@unige.it

Ore 16, Piazza delle Feste - Spazio Conferenze, ingresso libero fino a esaurimento posti

Presentazione degli spin-off legati al mare e delle loro principali attività.

A cura di:
Marco Invernizzi e Paolo Giannone (Università di Genova)
Contatti:
organizzazione.eventi@unige.it

Dalle 17 alle 19, Galata Museo del Mare – Saletta dell'Arte, accesso libero

Mostra personale di scultura dedicata al tema del mare nel processo di “trasformazione” che mescola la figura umana a quella animale, applicata in un grande numero di pezzi realizzati in diverse scale e tecniche. Una ricca selezione in cui trovano posto inediti capolavori, accompagnati da miniature, disegni e video per documentare una lunga stagione artistica.

A cura di:
Gabriella Aramini (Università di Genova)
Contatti:
organizzazione.eventi@unige.it

Ore 17, Piazza delle Feste - Spazio Conferenze, ingresso libero fino a esaurimento posti

Il parametro più misurato dell’acqua di mare: la salinità, attraverso i contributi di nomi illustri della chimica, insospettabili oceanografi…

A cura di:
Paola Rivaro (Università di Genova)
Contatti:
organizzazione.eventi@unige.it

Ore 17, Acquario di Genova – Nave Italia – Salone blu, ingresso libero fino a esaurimento posti

Storie e modelli di accoglienza tra il Mediterraneo e l’Europa.

A cura di:
Marco Aime (Università di Genova), Julien Long (Università di Nantes), Marc Picavez (Zones Portuaires Saint-Nazaire)
Contatti:
organizzazione.eventi@unige.it

Ore 17, Galata Museo del Mare – Auditorium, ingresso libero fino a esaurimento posti

Inaugurazione e presentazione del catalogo della mostra di sculture “L’uomo, la sirena e il mare” di Pietro Marchese, autore nel 2008 del monumento dedicato alla campionessa mondiale d’apnea Rossana Maiorca “Sirena di Sicilia”. Saranno presentate opere inedite, legate al mare, al crollo del Ponte Morandi e alla città di Genova.

A cura di:
Gabriella Aramini (Università di Genova)
Contatti:
organizzazione.eventi@unige.it

Ore 18, Piazza delle Feste - Spazio Conferenze, ingresso libero fino a esaurimento posti

Conoscere lo stato degli specchi marini costieri e portuali, in particolare quello del Porto di Genova attraverso l’integrazione di metodologie di calcolo geochimico, visualizzazione tridimensionale e tecniche robotiche in "real-time".

A cura di:
Marino Vetuschi Zuccolini (Università di Genova)
Contatti:
organizzazione.eventi@unige.it

Ore 18, Acquario di Genova – Nave Italia – Salone blu, ingresso libero fino a esaurimento posti

Un momento di riflessione e di dibattito pubblico sul tema del mare come scenario delle migrazioni e dell’intervento umanitario.

A cura di:
Luca Queirolo Palmas (Università di Genova) e Enrico Fravega (Università di Trento).
Intervengono: Vittorio Alessandro (già Contrammiraglio Marina Militare), George Kouagang (Operatore umanitario), Alessandro Metz (Mediterranea Saving Humans) e Nicola Stalla (SOS Méditerranée)
Contatti:
organizzazione.eventi@unige.it

Ore 21, Porto Antico - Piazza delle Feste, accesso libero

Spettacolo di danza contemporanea, classica e hip hop.

A cura di:
A.s.d. Spazio Danza
Contatti:
organizzazione.eventi@unige.it

Venerdì 17 maggio

Dalle 9 alle 16 (evento riservato alle scuole) e dalle 16 alle 18 (ingresso libero), Porto Antico - Piazza delle Feste

Come si misura l’impatto delle onde su una spiaggia? Attraverso un modellino di spiaggia si potranno comprendere i principi della fotogrammetria per descrivere l’oggetto in modo tridimensionale mediante nuvola di punti 3D. Dal confronto in differenti condizioni è così possibile effettuare la dimostrazione pratica del calcolo del volume di spiaggia modificata, ad esempio, da opere di ripascimento.

A cura di:
Domenico Sguerso (Università di Genova)
Contatti:
organizzazione.eventi@unige.it

Dalle 9 alle 16 (evento riservato alle scuole) e dalle 16 alle 18 (ingresso libero), Porto Antico - Piazza delle Feste

Presentazione delle recenti ricerche sull’utilizzo delle risorse marine nelle grotte liguri frequentate dall’uomo durante il periodo neolitico. A seguire momenti di approfondimento pratico con specialisti ed esperti sulla lavorazione delle conchiglie nella preistoria e sui sistemi di pesca tradizionale nel Mar Ligure.

A cura di:
Patrizia Garibaldi e Irene Molinari (Museo di Archeologia Ligure)
Contatti:
organizzazione.eventi@unige.it

Dalle 9 alle 16 (evento riservato alle scuole) e dalle 16 alle 18 (ingresso libero), Porto Antico - Piazza delle Feste

Laboratorio ludico dedicato alle relazioni tra le specie acquatiche. Grazie ad un gioco in stile Memory appositamente pensato e realizzato, i giocatori scopriranno, formando le coppie adeguate, quali e quante relazioni possano esistere tra gli organismi viventi che popolano il pianeta acqua.

A cura di:
Marilù Cavallero e Sara Gianelli (Dafne Soc. Coop.)
Contatti:
organizzazione.eventi@unige.it

Dalle 9 alle 16 (evento riservato alle scuole) e dalle 16 alle 18 (ingresso libero), Porto Antico - Piazza delle Feste

Un percorso interattivo alla scoperta delle foreste marine. Costruzione di un habitat costiero-marino, possibilità di toccare con mano le alghe liguri e ripopolare una foresta di alghe usando diversi materiali.

A cura di:
Mariachiara Chiantore, Gina De La Fuente e Doriana Sicurelli (Università di Genova, Laboratorio di Ecologia del Benthos e Progetto ROC-POP Life)
Contatti:
organizzazione.eventi@unige.it

Dalle 9 alle 16 (evento riservato alle scuole) e dalle 16 alle 18 (ingresso libero), Porto Antico - Piazza delle Feste

La bussola magnetica e la carta nautica: due strumenti indispensabili per la navigazione. Modalità di utilizzo a bordo delle unità navali.

A cura di:
Istituto Idrografico della Marina
Contatti:
organizzazione.eventi@unige.it

Dalle 9 alle 16 (evento riservato alle scuole) e dalle 16 alle 18 (ingresso libero), Porto Antico - Piazza delle Feste

Possibilità di conoscere da vicino la grande nave da perforazione scientifica Joides Resolution IODP attraverso la riproduzione di modellini navali e di carote di sedimenti (core replicas). Sarà inoltre possibile effettuare una visita in 3D del laboratorio galleggiante della nave utilizzando visori video. L'Italia partecipa al programma internazionale di esplorazione dei fondali oceanici attraverso IODP-Italia e il consorzio ECORD.

A cura di:
CNR (Consiglio Nazionale delle Ricerche), OGS (Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale) e Università di Genova
Contatti:
organizzazione.eventi@unige.it

Dalle 9 alle 16 (evento riservato alle scuole) e dalle 16 alle 18 (ingresso libero), Porto Antico - Piazza delle Feste

Saranno illustrati materiali utilizzati per immergersi in Antartide (mute, erogatori, microfoni, trivelle per il ghiaccio, macchine fotografiche, etc.), che potranno essere toccati e provati dai partecipanti.

A cura di:
Stefano Schiaparelli (Università di Genova)
Contatti:
organizzazione.eventi@unige.it

Dalle 9 alle 16 (evento riservato alle scuole) e dalle 16 alle 18 (ingresso libero), Porto Antico - Piazza delle Feste

Laboratorio itinerante, durante il quale i partecipanti verranno accompagnati lungo le banchine del Porto Antico alla scoperta della vita marina che si osserva appena al di sotto del pelo dell’acqua. Una vita rigogliosa che a prima vista può sfuggire a occhi inesperti, composta di affascinanti specie autoctone e aliene.

A cura di:
Giorgio Bavestrello e Federico Betti (Università di Genova)
Contatti:
organizzazione.eventi@unige.it

Ore 10, Acquario di Genova – Nave Italia – Salone blu, ingresso libero fino a esaurimento posti

Alcune classi delle scuole liguri primarie e secondarie di primo grado presenteranno al pubblico le loro ricerche sul mare.

A cura di:
Giorgio Bavestrello e Luca Sabatini (Università di Genova)
Contatti:
organizzazione.eventi@unige.it

Dalle 10 alle 18, Porto Antico - Piazza delle Feste, accesso libero

Salvaguardia della vita umana in mare, sicurezza della navigazione e del trasporto marittimo, tutela dell’ambiente marino, dei suoi ecosistemi e attività di vigilanza della pesca marittima sono alcune delle principali attività della Guardia Costiera, presente con manichini e materiale sub, modellini di unità di soccorso.

A cura di:
Direzione marittima – Capitaneria di Porto, Genova
Contatti:
organizzazione.eventi@unige.it

Dalle 10 alle 18, Porto Antico - Piazza delle Feste, accesso libero

Mostra di fotografie subacquee scattate durante le spedizioni scientifiche lungo i fiordi Puyuhuapi e Jacaf, che mostrano la ricchezza e la tipicità della biodiversità dei fiordi cileni, accompagnate da grafiche che descrivono la vita e le esplorazioni di Von Humboldt.

A cura di:
Giorgio Bavestrello e Federico Betti (Università di Genova)
Contatti:
organizzazione.eventi@unige.it

Dalle 10 alle 18, Porto Antico - Piazza delle Feste, accesso libero

L'Università di Genova gestisce l'Area Protetta Regionale dei Giardini Botanici Hanbury, tra i più importanti giardini di acclimatazione del Mediterraneo, e l'Area di tutela marina di Capo Mortola. Pannelli, immagini e realtà virtuale consentiranno di immergersi in questo splendido patrimonio di biodiversità.

A cura di:
Mauro Mariotti e Luigi Minuto (Università di Genova)
Contatti:
organizzazione.eventi@unige.it

Dalle 10 alle 19, Galata Museo del Mare – Saletta dell'Arte, accesso libero

Mostra personale di scultura dedicata al tema del mare nel processo di “trasformazione” che mescola la figura umana a quella animale, applicata in un grande numero di pezzi realizzati in diverse scale e tecniche. Una ricca selezione in cui trovano posto inediti capolavori, accompagnati da miniature, disegni e video per documentare una lunga stagione artistica.

A cura di:
Gabriella Aramini (Università di Genova)
Contatti:
organizzazione.eventi@unige.it

Ore 11, Piazza delle Feste - Spazio Conferenze, ingresso libero fino a esaurimento posti

La delimitazione marittima tra gli Stati: dalla teoria alla pratica.

A cura di:
Lorenzo Schiano di Pepe (Università di Genova), Fabio Caffio (Marina Militare), Serena Zuppardi (Ministero dello Sviluppo Economico), Nicola Pizzeghello (Istituto Idrografico della Marina)
Contatti:
organizzazione.eventi@unige.it

Ore 13, Galata Museo del Mare – Auditorium, ingresso libero fino a esaurimento posti

Presentazione dei progetti attivi (EXCITE, SEA STRESS e SMARTEX) e illustrazione delle opportunità di finanziamento per la ricerca sul mare nel prossimo biennio (a cura di MAECI e CLUSTER BIG). Assegnazione da parte di APAI del premio "Franco Bovio" al progetto SMARTEX.

A cura di:
Università di Genova, Stazione Zoologica Anton Dohrn e APAI Associazione Italia-Israele Genova, Ministero Affari Esteri, Ambasciata d'Israele
Contatti:
organizzazione.eventi@unige.it

Ore 16, Piazza delle Feste - Spazio Conferenze, ingresso libero fino a esaurimento posti

Cosa sono i cimenti? Qual è l'origine della pratica dei bagni in mare d'inverno? È vero che possono avere ricadute positive sulla salute?

A cura di:
Ilaria Demori, Antonio Guerci, Stefano Ottoboni (Università di Genova), Roberto Giuria e Erika Luzzo (SIPNEI -Società Italiana Psico Neuro Endocrino Immunologia Liguria)
Contatti:
organizzazione.eventi@unige.it

Ore 16, Acquario di Genova – Nave Italia – Salone blu, ingresso libero fino a esaurimento posti

Le plastiche in ambiente marino: presenza di macro e microparticelle sulla superficie del mare, in colonna d'acqua e sui litorali. Conoscenza, gestione e prevenzione della problematica. Il ruolo di Arpal e l'attività di monitoraggio.

A cura di:
Veronica Parodi (Arpal)
Contatti:
organizzazione.eventi@unige.it

Dalle 17 alle 19, Galata Museo del Mare, accesso libero

La mostra presenta una selezione delle fotografie del porto di Genova realizzate da Ferdinando Magri tra gli anni ’60 e ’70 del Novecento.

A cura di:
Archivio d'Arte Contemporanea (AdAC) dell'Università di Genova
Contatti:
organizzazione.eventi@unige.it

Ore 17, Acquario di Genova – Nave Italia – Salone blu, ingresso libero fino a esaurimento posti

Una conferenza in cui si descrivono i principali eventi sismici avvenuti in mare (per esempio Messina nel 1908, il più forte terremoto mai avvenuto in Italia, o Bussana nel 1887) e soprattutto le nuove evidenze di supervulcani (Marsili, Vavilov) che minacciano il Mar Mediterraneo.

A cura di:
Stefano Solarino (Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia))
Contatti:
organizzazione.eventi@unige.it

Ore 17, Piazza delle Feste - Spazio Conferenze, ingresso libero fino a esaurimento posti

Un excursus su alcune caratteristiche culinarie provenienti dal mare, normalissime per alcune gastronomie, che diventano invece stravaganze per altre. Differenti culture e differenti approcci culinari.

A cura di:
Mariano Peruzzo (Università di Genova)
Contatti:
organizzazione.eventi@unige.it

Ore 18, Acquario di Genova – Nave Italia – Salone blu, ingresso libero fino a esaurimento posti

Excursus a due voci sulle attrezzature utilizzate per le immersioni ai poli e le sfide che i ricercatori dell'Università di Genova devono affrontare per svolgere le loro ricerche.

A cura di:
Stefano Schiaparelli (Università di Genova) e Giampaolo Trucco (Comsubin - Marina Militare)
Contatti:
organizzazione.eventi@unige.it

Ore 18, Piazza delle Feste - Spazio Conferenze, ingresso libero fino a esaurimento posti

La storia della famiglia e della difficile disciplina sportiva dell’apnea nei ricordi di Patrizia Maiorca che, attraverso immagini e filmati inediti, racconterà della sua lunga stagione come campionessa mondiale al fianco del padre e della sorella, ma anche della tutela dei fondali marini, in qualità di rappresentante dell’associazione Sea Shepherd.

A cura di:
Patrizia Maiorca (Presidente Area Marina Protetta del Plemmirio - Siracusa) e Gabriella Aramini (Università di Genova)
Contatti:
organizzazione.eventi@unige.it

Ore 21, Porto Antico - Piazza delle Feste, accesso libero

Concerto musicale di mambo, salsa e cha cha cha. Con la partecipazione della scuola di ballo Caribe Club.

A cura di:
Mambo N° 10
Contatti:
organizzazione.eventi@unige.it

Sabato 18 maggio

Dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 17, Porto Antico - Piazza delle Feste, ingresso libero

Laboratorio ludico dedicato alle relazioni tra le specie acquatiche. Grazie ad un gioco in stile Memory appositamente pensato e realizzato, i giocatori scopriranno, formando le coppie adeguate, quali e quante relazioni possano esistere tra gli organismi viventi che popolano il pianeta acqua.

A cura di:
Marilù Cavallero e Sara Gianelli (Dafne Soc. Coop.)
Contatti:
organizzazione.eventi@unige.it

Dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 17, Porto Antico - Piazza delle Feste, ingresso libero

Con una canaletta didattica verranno riprodotti i principali processi di trasformazione del moto ondoso e del suo comportamento sui diversi tipi di fondale marino, da quelli più conosciuti ad altri meno frequenti, ma di sicuro interesse per il pubblico.

A cura di:
Giovanni Besio e Paolo Blondeaux (Università di Genova)
Contatti:
organizzazione.eventi@unige.it

Dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 17, Porto Antico - Piazza delle Feste, ingresso libero

Il pubblico avrà la possibilità di interagire con il robot e sperimentare in prima persona cosa vuol dire avere a che fare con una macchina la cui Intelligenza Artificiale non è solo orientata a funzionalità ed efficienza, ma è anche attenta alle abitudini, alle preferenze, ai valori culturali e individuali della persona.

A cura di:
Antonio Sgorbissa (Università di Genova)
Contatti:
organizzazione.eventi@unige.it

Dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 17, Porto Antico - Piazza delle Feste, ingresso libero (età consigliata: 8-13 anni)

I partecipanti dovranno gestire il territorio della propria isola rispondendo a domande sugli ambienti e sugli organismi marini. Ci si potrà misurare in avvincenti sfide per acquisire un comportamento responsabile nei confronti dell’ambiente.

A cura di:
Acquario di Genova, DAFNE Soc. Coop. e Area Marina Protetta Portofino
Contatti:
organizzazione.eventi@unige.it

Dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 17, Porto Antico - Piazza delle Feste, ingresso libero (età consigliata: 3-10 anni)

Laboratorio di danza creativa per bambini, liberamente ispirato al libro "Guizzino" di Leo Lionni. Per danzare insieme le mille avventure del pesciolino Guizzino in fondo al mare!

A cura di:
A.s.d. Spaziodanza Genova
Contatti:
organizzazione.eventi@unige.it

Dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 17, Galata Museo del Mare, ingresso libero (età consigliata: 8-14 anni)

Attraverso una serie di brevi giochi per la comprensione del linguaggio artistico i partecipanti osservano, descrivono, disegnano in coppia, bendati e guidati. Il laboratorio si svolge nel nuovo allestimento "Navigare nell'arte": è esposta qui la più importante collezione privata di dipinti marittimi in Italia e di rilievo internazionale.

A cura di:
Mu.MA - Istituzione Musei del Mare e delle Migrazioni
Contatti:
organizzazione.eventi@unige.it

Dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 17, Mercato del pesce in Darsena, ingresso libero

Un biologo e un nutrizionista forniranno informazioni utili per diventare consumatori consapevoli, attenti alla salute e all'ambiente. I partecipanti potranno poi imparare a pulire e sfilettare il pesce per preparare un aperitivo fingerfood sotto la guida di uno chef esperto… e infine degustare!

A cura di:
Acquario di Genova e Coldiretti
Contatti:
organizzazione.eventi@unige.it

Dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 17, Darsena, ingresso libero

Sarà possibile salire a bordo dell'imbarcazione “Galata” nella quale saranno allestite da parte di OLPA postazioni con varie strumentazioni per il monitoraggio dell’ambiente marino.

A cura di:
Osservatorio Ligure Pesca e Ambiente scrl e Antichi Ormeggiatori di Genova
Contatti:
organizzazione.eventi@unige.it

Dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 17, Porto Antico - Piazza delle Feste, ingresso libero

Laboratorio di educazione finanziaria volto a suscitare nei giovani l’interesse a operare in aziende del settore marittimo/portuale, del trasporto merci e persone, in una città come Genova, che ha a che fare ogni giorno con il mare e con il porto.

A cura di:
Paolo Fasce - IISS "Einaudi Casaregis Galilei"
Contatti:
organizzazione.eventi@unige.it

Dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 17 (ingresso libero), Porto Antico - Piazza delle Feste

La bussola magnetica e la carta nautica: due strumenti indispensabili per la navigazione. Modalità di utilizzo a bordo delle unità navali.

A cura di:
Istituto Idrografico della Marina
Contatti:
organizzazione.eventi@unige.it

Dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 17, Galata Museo del Mare, ingresso libero (età consigliata: 8-11 anni)

Un percorso condotto da una guida illustra come si viveva a bordo delle navi, da chi era composto l'equipaggio e che mansioni svolgeva, come si passava il tempo libero, quali erano le condizioni di vita durante il lungo tempo di navigazione, quali i problemi dovuti all’alimentazione di bordo. Se il gruppo è composto da bambini della scuola primaria, si impasta insieme la galletta del marinaio.

A cura di:
Cooperativa Solidarietà e Lavoro
Contatti:
organizzazione.eventi@unige.it

Dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 17, Darsena, ingresso libero (età consigliata: fino ai 28 anni)

Conosci le tradizioni dell'arte marinaresca? Sulla yole di Bantry "Creuza de Mä" in equipaggio misto imparerai a vogare e veleggiare nello spirito della più pura tradizione. Captain's gig, Jackstay Transfer, Towing diverranno per te manovre familiari!

A cura di:
Maurizio Daccà e Massimo Sotteri (Atlantic Challenge Genova)
Contatti:
organizzazione.eventi@unige.it

Dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 17, Darsena, ingresso libero

Laboratori di marineria per bambini, ragazzi e avvicinamento all'armo tradizionale per adulti

A cura di:
Vela Tradizionale ASD (Associazione sportiva dilettantistica) in collaborazione con Atlantic Challenge Genova e Società Marittima di Mutuo Soccorso Lerici
Contatti:
organizzazione.eventi@unige.it

Dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 17, Darsena, ingresso libero

Visita alle imbarcazioni dell'Istituto Nautico San Giorgio con la possibilità di svolgere un laboratorio di nodi e un laboratorio di navigazione.

A cura di:
Istituto Nautico San Giorgio
Contatti:
organizzazione.eventi@unige.it

Dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 17, Porto Antico - Piazza delle Feste, ingresso libero

Laboratorio itinerante, durante il quale i partecipanti verranno accompagnati lungo le banchine del Porto Antico alla scoperta della vita marina che si osserva appena al di sotto del pelo dell’acqua. Una vita rigogliosa che a prima vista può sfuggire a occhi inesperti, composta di affascinanti specie autoctone e aliene.

A cura di:
Giorgio Bavestrello e Federico Betti (Università di Genova)
Contatti:
organizzazione.eventi@unige.it

Ore 10, Piazza delle Feste - Spazio Conferenze, ingresso libero fino a esaurimento posti

Storia, mito e modernità del porto: meta ideale del viaggio di Odisseo, sito di interazione sociale, economica e politica fin dagli albori della storia mediterranea, rappresenta quel centro di polarizzazione culturale del vivere il mare e il navigare.

A cura di:
Giacomo Cavillier e Massimo Mosconi (Capitaneria di Porto di Genova)
Contatti:
organizzazione.eventi@unige.it

Dalle 10 alle 18, Porto Antico - Piazza delle Feste, accesso libero

Salvaguardia della vita umana in mare, sicurezza della navigazione e del trasporto marittimo, tutela dell’ambiente marino, dei suoi ecosistemi e attività di vigilanza della pesca marittima sono alcune delle principali attività della Guardia Costiera, presente con manichini e materiale sub, modellini di unità di soccorso.

A cura di:
Direzione marittima – Capitaneria di Porto, Genova
Contatti:
organizzazione.eventi@unige.it

Dalle 10 alle 18, Porto Antico - Piazza delle Feste, accesso libero

Mostra di fotografie subacquee scattate durante le spedizioni scientifiche lungo i fiordi Puyuhuapi e Jacaf, che mostrano la ricchezza e la tipicità della biodiversità dei fiordi cileni, accompagnate da grafiche che descrivono la vita e le esplorazioni di Von Humboldt.

A cura di:
Giorgio Bavestrello e Federico Betti (Università di Genova)
Contatti:
organizzazione.eventi@unige.it

Dalle 10 alle 18, Porto Antico - Piazza delle Feste, accesso libero

L'Università di Genova gestisce l'Area Protetta Regionale dei Giardini Botanici Hanbury, tra i più importanti giardini di acclimatazione del Mediterraneo, e l'Area di tutela marina di Capo Mortola. Pannelli, immagini e realtà virtuale consentiranno di immergersi in questo splendido patrimonio di biodiversità.

A cura di:
Mauro Mariotti e Luigi Minuto (Università di Genova)
Contatti:
organizzazione.eventi@unige.it

Dalle 10 alle 19, Galata Museo del Mare – Saletta dell'Arte, accesso libero

Mostra personale di scultura dedicata al tema del mare nel processo di “trasformazione” che mescola la figura umana a quella animale, applicata in un grande numero di pezzi realizzati in diverse scale e tecniche. Una ricca selezione in cui trovano posto inediti capolavori, accompagnati da miniature, disegni e video per documentare una lunga stagione artistica.

A cura di:
Gabriella Aramini (Università di Genova)
Contatti:
organizzazione.eventi@unige.it

Dalle 10 alle 19, Galata Museo del Mare, accesso libero

La mostra presenta una selezione delle fotografie del porto di Genova realizzate da Ferdinando Magri tra gli anni ’60 e ’70 del Novecento.

A cura di:
Archivio d'Arte Contemporanea (AdAC) dell'Università di Genova
Contatti:
organizzazione.eventi@unige.it

Dalle 10 alle 18, Porto Antico - Piazza delle Feste, accesso libero

Mostra fotografico-scientifica su cefalopodi e loro ruolo nelle neuroscienze.

A cura di:
Letizia Zullo (Istituto Italiano di Tecnologia - IIT)
Contatti:
organizzazione.eventi@unige.it

Dalle 10 alle 18, Porto Antico - Piazza delle Feste, accesso libero

Mostra in realtà aumentata sulle principali specie di cetacei presenti nel Mar Ligure. Tramite un’app gratuita sarà possibile accedere a contenuti multimediali semplicemente inquadrando le fotografie.

A cura di:
Anna Borroni, Luca Ferraris, Paola Tepsich (Fondazione CIMA e Università di Genova)
Contatti:
organizzazione.eventi@unige.it

Ore 11, Piazza delle Feste - Spazio Conferenze, ingresso libero fino a esaurimento posti

Storia del rapporto tra uomo e mare dalla più profonda antichità alle prime società urbane.

A cura di:
Fabio Negrino (Università di Genova)
Contatti:
organizzazione.eventi@unige.it

Ore 12, Piazza delle Feste - Spazio Conferenze, ingresso libero fino a esaurimento posti

Dallo scontro della Meloria tra Genovesi e Pisani (6 agosto 1284) alle tecniche della guerra navale nel Mediterraneo medievale.

A cura di:
Antonio Musarra (Università di Genova)
Contatti:
organizzazione.eventi@unige.it

Ore 16, Acquario di Genova – Salone blu, ingresso libero fino a esaurimento posti

La musica e il mare, un excursus tra alcune delle più significative opere classiche, da Liszt a Debussy.

A cura di:
Roberto Iovino (già Direttore Conservatorio N. Paganini di Genova)
Contatti:
organizzazione.eventi@unige.it

Ore 16, Piazza delle Feste - Spazio Conferenze, ingresso libero fino a esaurimento posti

L’attività commerciale sul mare non si riduce unicamente a quella contenuta entro i limiti della legalità. L’illecito, l’illegale, ha sempre avuto un ruolo di rilievo; un ruolo però non sempre facile da far emergere.

A cura di:
Paolo Calcagno (Università di Genova)
Contatti:
organizzazione.eventi@unige.it

Ore 17, Acquario di Genova – Nave Italia - Salone blu, ingresso libero fino a esaurimento posti

Attraverso l’illusione di pareti e soffitti dipinti e nel misterioso mondo sotterraneo delle grotte di giardino possiamo intuire come i nostri predecessori, attraverso allegorie e miti, interpretassero ed evocassero la presenza marina così forte nel panorama genovese.

A cura di:
Lauro Magnani (Università di Genova)
Contatti:
organizzazione.eventi@unige.it

Ore 17, Piazza delle Feste - Spazio Conferenze, ingresso libero fino a esaurimento posti

La conferenza ripercorrerà la storia del ruolo della nostra città nelle guerre combattute durante questo secolo attraverso le figure dei tre più noti ammiragli genovesi al servizio della Spagna durante il Cinquecento.

A cura di:
Emiliano Beri (Università di Genova)
Contatti:
organizzazione.eventi@unige.it

Ore 17, Galata Museo del Mare – Auditorium, ingresso libero fino a esaurimento posti

Partendo dall'analisi dei piatti di pesce di produzione etrusca, si procederà all'esame delle principali testimonianze archeologiche rinvenute in Etruria relative alla pesca e al consumo di pesce.

A cura di:
Laura Ambrosini (ISMA-CNR)
Contatti:
organizzazione.eventi@unige.it

Ore 18, Porto Antico - Piazza delle Feste, accesso libero

Spettacolo di divulgazione scientifica per la salvaguardia dell’ambiente marino. Intrattenimento e partecipazione diretta del pubblico per affrontare il tema degli effetti dell’interazione tra uomo e natura.

A cura di:
Acquario di Genova, Alessandro Bergallo e Andrea Begnini
Contatti:
organizzazione.eventi@unige.it

Ore 18, Galata Museo del Mare – Auditorium, ingresso libero fino a esaurimento posti

Presentazione delle ricerche sull'era vichinga condotte dall'Università di Uppsala (Svezia), sede di una prestigiosa collezione di artefatti dell'epoca.

A cura di:
Marika Hedin (Direttore Riksbankens Jubileumsfond – Stoccolma)
Contatti:
organizzazione.eventi@unige.it

Ore 18, Acquario di Genova – Nave Italia – Salone blu, ingresso libero fino a esaurimento posti

Un critico letterario e un poeta compiono un viaggio avventuroso e affascinante tra le pagine in prosa e in versi che gli scrittori italiani hanno dedicato al mare nelle sue molteplici declinazioni: il mare come multiforme specchio delle vicende umane.

A cura di:
Francesco De Nicola e Mauro Macario, con letture di Fabio Contu
Contatti:
organizzazione.eventi@unige.it

Ore 18, Piazza delle Feste - Spazio Conferenze, ingresso libero fino a esaurimento posti

Illustrazione di alcune categorie umane che popolarono il mare Mediterraneo durante il XVI secolo, epoca d’oro della Repubblica genovese e tempo di scontri o incontri tra le rive islamica e cristiana.

A cura di:
Simone Lombardo (Università di Genova)
Contatti:
organizzazione.eventi@unige.it

Ore 21, Porto Antico - Piazza delle Feste, accesso libero

Spettacolo di musica e teatro, dove il filo conduttore sono i suoni e le parole di alcuni importanti artisti che hanno saputo raccontare il mare.

A cura di:
Mercedes Martini, Riccardo Barbera, Rodolfo Cervetto, Marco Tindiglia
Contatti:
organizzazione.eventi@unige.it