Giovedì 16 maggio

Dalle 10 alle 18, Porto Antico - Piazza delle Feste, accesso libero

Salvaguardia della vita umana in mare, sicurezza della navigazione e del trasporto marittimo, tutela dell’ambiente marino, dei suoi ecosistemi e attività di vigilanza della pesca marittima sono alcune delle principali attività della Guardia Costiera, presente con manichini e materiale sub, modellini di unità di soccorso.

A cura di:
Direzione marittima – Capitaneria di Porto, Genova
Contatti:
organizzazione.eventi@unige.it

Dalle 10 alle 18, Porto Antico - Piazza delle Feste, accesso libero

Mostra di fotografie subacquee scattate durante le spedizioni scientifiche lungo i fiordi Puyuhuapi e Jacaf, che mostrano la ricchezza e la tipicità della biodiversità dei fiordi cileni, accompagnate da grafiche che descrivono la vita e le esplorazioni di Von Humboldt.

A cura di:
Giorgio Bavestrello e Federico Betti (Università di Genova)
Contatti:
organizzazione.eventi@unige.it

Dalle 10 alle 18, Porto Antico - Piazza delle Feste, accesso libero

L'Università di Genova gestisce l'Area Protetta Regionale dei Giardini Botanici Hanbury, tra i più importanti giardini di acclimatazione del Mediterraneo, e l'Area di tutela marina di Capo Mortola. Pannelli, immagini e realtà virtuale consentiranno di immergersi in questo splendido patrimonio di biodiversità.

A cura di:
Mauro Mariotti e Luigi Minuto (Università di Genova)
Contatti:
organizzazione.eventi@unige.it

Dalle 17 alle 19, Galata Museo del Mare – Saletta dell'Arte, accesso libero

Mostra personale di scultura dedicata al tema del mare nel processo di “trasformazione” che mescola la figura umana a quella animale, applicata in un grande numero di pezzi realizzati in diverse scale e tecniche. Una ricca selezione in cui trovano posto inediti capolavori, accompagnati da miniature, disegni e video per documentare una lunga stagione artistica.

A cura di:
Gabriella Aramini (Università di Genova)
Contatti:
organizzazione.eventi@unige.it

Venerdì 17 maggio

Dalle 10 alle 18, Porto Antico - Piazza delle Feste, accesso libero

Salvaguardia della vita umana in mare, sicurezza della navigazione e del trasporto marittimo, tutela dell’ambiente marino, dei suoi ecosistemi e attività di vigilanza della pesca marittima sono alcune delle principali attività della Guardia Costiera, presente con manichini e materiale sub, modellini di unità di soccorso.

A cura di:
Direzione marittima – Capitaneria di Porto, Genova
Contatti:
organizzazione.eventi@unige.it

Dalle 10 alle 18, Porto Antico - Piazza delle Feste, accesso libero

Mostra di fotografie subacquee scattate durante le spedizioni scientifiche lungo i fiordi Puyuhuapi e Jacaf, che mostrano la ricchezza e la tipicità della biodiversità dei fiordi cileni, accompagnate da grafiche che descrivono la vita e le esplorazioni di Von Humboldt.

A cura di:
Giorgio Bavestrello e Federico Betti (Università di Genova)
Contatti:
organizzazione.eventi@unige.it

Dalle 10 alle 18, Porto Antico - Piazza delle Feste, accesso libero

L'Università di Genova gestisce l'Area Protetta Regionale dei Giardini Botanici Hanbury, tra i più importanti giardini di acclimatazione del Mediterraneo, e l'Area di tutela marina di Capo Mortola. Pannelli, immagini e realtà virtuale consentiranno di immergersi in questo splendido patrimonio di biodiversità.

A cura di:
Mauro Mariotti e Luigi Minuto (Università di Genova)
Contatti:
organizzazione.eventi@unige.it

Dalle 10 alle 19, Galata Museo del Mare – Saletta dell'Arte, accesso libero

Mostra personale di scultura dedicata al tema del mare nel processo di “trasformazione” che mescola la figura umana a quella animale, applicata in un grande numero di pezzi realizzati in diverse scale e tecniche. Una ricca selezione in cui trovano posto inediti capolavori, accompagnati da miniature, disegni e video per documentare una lunga stagione artistica.

A cura di:
Gabriella Aramini (Università di Genova)
Contatti:
organizzazione.eventi@unige.it

Dalle 17 alle 19, Galata Museo del Mare, accesso libero

La mostra presenta una selezione delle fotografie del porto di Genova realizzate da Ferdinando Magri tra gli anni ’60 e ’70 del Novecento.

A cura di:
Archivio d'Arte Contemporanea (AdAC) dell'Università di Genova
Contatti:
organizzazione.eventi@unige.it

Sabato 18 maggio

Dalle 10 alle 18, Porto Antico - Piazza delle Feste, accesso libero

Salvaguardia della vita umana in mare, sicurezza della navigazione e del trasporto marittimo, tutela dell’ambiente marino, dei suoi ecosistemi e attività di vigilanza della pesca marittima sono alcune delle principali attività della Guardia Costiera, presente con manichini e materiale sub, modellini di unità di soccorso.

A cura di:
Direzione marittima – Capitaneria di Porto, Genova
Contatti:
organizzazione.eventi@unige.it

Dalle 10 alle 18, Porto Antico - Piazza delle Feste, accesso libero

Mostra di fotografie subacquee scattate durante le spedizioni scientifiche lungo i fiordi Puyuhuapi e Jacaf, che mostrano la ricchezza e la tipicità della biodiversità dei fiordi cileni, accompagnate da grafiche che descrivono la vita e le esplorazioni di Von Humboldt.

A cura di:
Giorgio Bavestrello e Federico Betti (Università di Genova)
Contatti:
organizzazione.eventi@unige.it

Dalle 10 alle 18, Porto Antico - Piazza delle Feste, accesso libero

L'Università di Genova gestisce l'Area Protetta Regionale dei Giardini Botanici Hanbury, tra i più importanti giardini di acclimatazione del Mediterraneo, e l'Area di tutela marina di Capo Mortola. Pannelli, immagini e realtà virtuale consentiranno di immergersi in questo splendido patrimonio di biodiversità.

A cura di:
Mauro Mariotti e Luigi Minuto (Università di Genova)
Contatti:
organizzazione.eventi@unige.it

Dalle 10 alle 19, Galata Museo del Mare – Saletta dell'Arte, accesso libero

Mostra personale di scultura dedicata al tema del mare nel processo di “trasformazione” che mescola la figura umana a quella animale, applicata in un grande numero di pezzi realizzati in diverse scale e tecniche. Una ricca selezione in cui trovano posto inediti capolavori, accompagnati da miniature, disegni e video per documentare una lunga stagione artistica.

A cura di:
Gabriella Aramini (Università di Genova)
Contatti:
organizzazione.eventi@unige.it

Dalle 10 alle 19, Galata Museo del Mare, accesso libero

La mostra presenta una selezione delle fotografie del porto di Genova realizzate da Ferdinando Magri tra gli anni ’60 e ’70 del Novecento.

A cura di:
Archivio d'Arte Contemporanea (AdAC) dell'Università di Genova
Contatti:
organizzazione.eventi@unige.it

Dalle 10 alle 18, Porto Antico - Piazza delle Feste, accesso libero

Mostra fotografico-scientifica su cefalopodi e loro ruolo nelle neuroscienze.

A cura di:
Letizia Zullo (Istituto Italiano di Tecnologia - IIT)
Contatti:
organizzazione.eventi@unige.it

Dalle 10 alle 18, Porto Antico - Piazza delle Feste, accesso libero

Mostra in realtà aumentata sulle principali specie di cetacei presenti nel Mar Ligure. Tramite un’app gratuita sarà possibile accedere a contenuti multimediali semplicemente inquadrando le fotografie.

A cura di:
Anna Borroni, Luca Ferraris, Paola Tepsich (Fondazione CIMA e Università di Genova)
Contatti:
organizzazione.eventi@unige.it